Simple, Fast, Accurate!
< Torna alla categoria

Kidneys Albumin Test

Ref. 820027-1

Self-test per la determinazione dell’albumina nelle urine

Kidneys Albumin Test

ALBUMINA NELLE URINE ALBUMINA NELLE URINE

L’albumina è la proteina più abbondante presente nel plasma, tanto che da sola rappresenta circa i due terzi del contenuto proteico totale. Tale proteina è sintetizzata dal fegato e le sue principali funzioni sono: trasportare metaboliti (come bilirubina, acidi grassi liberi, ormoni tiroidei), mantenere la pressione oncotica (fondamentale per la distribuzione dei liquidi nei capillari e nei tessuti) ed essere utilizzata come riserva di aminoacidi.

approfondisci

Normalmente, l’albumina è secreta attraverso le urine solo in piccole quantità. Quando i valori di questa proteina nelle urine superano i livelli di riferimento si parla di albuminuria patologica, questa può essere causata da: ipertensione, diabete, malattie renali, amiloidosi e Lupus eritematoso sistemico. Altri fattori che possono influenzare i valori di albumina nelle urine sono: fumo, disidratazione, eccessivo esercizio fisico, infezioni al tratto urinario, insufficienza cardiaca, ipertrigliceridemia e obesità.

A CHI È RIVOLTO IL TEST?

KIDNEYS ALBUMIN TEST è rivolto a chiunque intenda verificare la presenza di albumina nelle urine fuori dalla norma.

approfondisci

L’eventuale presenza di questa proteina nelle urine può rappresentare un indicatore precoce di un possibile danno renale. I soggetti che presentano piccole quantità misurabili di albumina nelle urine in modo cronico sono esposti ad un rischio aumentato di sviluppare una disfunzione renale progressiva e patologie cardiovascolari.

SPECIFICHE TECNICHE

KIDNEYS ALBUMIN TEST è un dispositivo immunocromatografico rapido in grado di rilevare la presenza di albumina nelle urine pari o superiore al cut-off di 10 μg/mL.

Specificità 95,2%
Sensibilità 98,2%
Accuratezza 96,9%

CONTENUTO

  • 1 cassetta test
  • 1 pipetta per il prelievo di urina
  • istruzioni per l’uso

PROCEDURA D'USO

  1. Aprire la busta di alluminio, estrarre solo la cassetta test e buttare via la bustina essiccante;
  2. Raccogliere il campione di urina in un contenitore pulito, asciutto e senza residui (non fornito con il kit);
  3. Premere il bulbo della pipetta e immergere la punta della stessa nel campione raccolto, quindi rilasciare il bulbo;
  4. Depositare 3 gocce del campione estratto e attendere 5 minuti per leggere il risultato.

INTERPRETAZIONE DEI RISULTATI

Negativo: i livelli di albumina nelle urine sono nella norma o comunque inferiori al valore di cut-off 10 μg/mL.

Positivo: i livelli di albumina nelle urine sono superiori alla norma ed è quindi indicato approfondire con un medico.

ISTRUZIONI VIDEO

BIBLIOGRAFIA

1. Urinary biomarkers of kidney dysfunction. Ann Biol Clin (Paris). 2015 Mar-Apr;73(2):151-7. doi: 10.1684/
abc.2015.1029.
2. Lopez-Giacoman, Salvador and Magdalena Madero. “Biomarkers in chronic kidney disease, from kidney
function to kidney damage” World journal of nephrology vol. 4,1 (2015): 57-73.
3. Sacks, David B et al. “Guidelines and recommendations for laboratory analysis in the diagnosis and
management of diabetes mellitus” Diabetes care vol. 34,6 (2011): e61-99

F.A.Q.

Il test è stato effettuato correttamente nel momento in cui vengono seguite le istruzioni per l'uso, compreso il tempo di lettura e interpretazione dei risultati indicato in procedura, alla sezione "INTERPRETAZIONE DEI RISULTATI" delle istruzioni per l'uso.

Si consiglia di eseguire il test con le prime urine del mattino, in presenza di sintomi a carico dell'apparato urinario o in caso di sospetta iperglicemia e di ipertrigliceridemia. Il test può essere effettuato anche durante una gravidanza.

Il colore e l’intensità delle linee non hanno importanza per l’interpretazione del risultato. Le linee devono essere omogenee e piene. Il test è da considerare negativo indipendentemente dall’intensità del colore della linea test (T).

Verificare la disponibilità del prodotto con il rappresentante locale nel proprio paese